Il saluto della diocesi al parroco Don Gero Marino

commiato-don-geroLAVAGNA – E’ un’intera comunità, quella parrocchiale di Lavagna ma anche quella diocesana nelle sue diverse espressioni, che si è stretta attorno a Don Gero per la sua ultima Messa festiva da parroco di Maria Madre della Chiesa. Domenica 15 gennaio il neo vescovo farà il suo ingresso nella diocesi di Savona-Noli. Ad accompagnarlo in questo nuovo impegno a cui è stato chiamato, i volti, i libri letti, le esperienze e le amicizie che, come lui stesso ha detto, solo lasciando si possono ritrovare, solo interiorizzandoli si possono custodire e amare per sempre. Così come Don Paolo Bacigalupo e Mons. Mario Rollando che Mons. Marino ha voluto accanto a se nella celebrazione Eucaristica, così come le famiglie della parrocchia o i giovani incontrati nelle 19 stagioni di campi estivi con la parrocchia e l’azione Cattolica, così come le famiglie del gruppo di latino americani. Diciannove anni da parroco di Maria Madre raccolti nel giornalino parrocchiale “Orizzonti” che Don Gero ha chiesto e ricevuto dalle mani di una giovanissima come dono ad inizio celebrazione. Nella festa proseguita al termine della Messa nei locali parrocchiali, Don Gero ha ricevuto in dono anche un libro con le foto di tutti gli altari della reposizione allestiti in questi anni. Tante le persone che non hanno mancato di salutare il loro parroco.

Potrebbero interessarti anche...