Giornata diocesana giovani

giornata diocesana giovaniRAPALLO – La giornata diocesana giovani è stata celebrata a Rapallo. Alcune centinaia di ragazzi hanno risposto all’invito e si sono riuniti alla Casa della Gioventù. Un momento di festa e di riflessione sul tema proposto dal Papa “Grandi Cose ha fatto in me l’Onnipotente”. La domanda è riecheggiata tra i partecipanti, chiamati a vivere alla grande diventando protagonisti del mondo d’oggi. Nel corso della giornata c’è stato spazio per la testimonianza di don Claudio Burgio, milanese, sacerdote da vent’anni, da dieci cappellano del carcere minorile Beccaria di Milano. La riflessione di Don Claudio è partita dal primo incontro fatto all’interno della struttura penitenziaria, e dalle domande che questo ha suscitato nel sacerdote. Nei volti e nelle storie incrociate all’interno del Beccaria, don Claudio ha maturato una consapevolezza, che può essere da sprone per tutti i ragazzi chiamati ad essere protagonisti consapevoli della loro vita.

Potrebbero interessarti anche...