Invito del vescovo per l’accoglienza

Mostra-Migranti-header-sitoRAPALLO –  Guardare il viso di chi si accoglie, per vincere la paura, e così, accogliere chi arriva in Italia in cerca di una vita migliore. E’ l’invito formulato dal Vescovo Alberto Tanasini nel messaggio invitato in occasione dell’inaugurazione dell’edizione numero 18 di Expo Tigullio a Rapallo, che ha aperto i battenti con una tavola rotonda sul tema dell’immigrazione. Ad oggi l’elemento di maggiore attualità è il bando con cui la Prefettura ha annunciato l’arrivo di circa settecento profughi o richiedenti asilo, che dovranno essere accolti nel Levante; i Comuni si stanno organizzando in ordine sparso, avviando in alcuni casi, come a Borzonasca, S. Margherita Ligure e Cogorno, il percorso Sprar già attivo a Sestri Levante.

Potrebbero interessarti anche...