Warning: preg_match(): Compilation failed: nothing to repeat at offset 1 in /web/htdocs/www.diocesichiavari.it/home/wp-includes/class-wp.php on line 218

Warning: preg_match(): Compilation failed: nothing to repeat at offset 1 in /web/htdocs/www.diocesichiavari.it/home/wp-includes/class-wp.php on line 219
Il servizio alla verità, rende la vita un dono - Diocesi di Chiavari

Il servizio alla verità, rende la vita un dono

CHIAVARI – “Dio ha tanto amato il mondo da dare suo figlio”. Parte da questa frase del Vangelo, il Vescovo, per riflettere sulla Giornata delle Cantorie e dei Ministeri. Dio ha amato tanto: cogliere almeno un poco questa misura, dice Mons. Tanasini, deve essere il principio della nostra vita. Oggi, spiega, l’uomo vive un dramma: il rifiuto della fede che da luce diventa oscurità ed egoismo. Chi è al servizio della verità, invece, chi cerca la fedeltà e fa della propria vita un dono, viene alla luce. Questo, conclude il Vescovo, deve essere l’atteggiamento di chi riceve un ministero. Dopo l’omelia, i Cantori hanno espresso il loro impegno a seguire Dio con il canto liturgico nelle proprie comunità parrocchiali. Alcuni fedeli hanno poi ricevuto il ministero del Lettorato, si impegneranno cioè nel servizio della proclamazione della Parola durante la Messa. Altri, invece, sono stati nominati ministri straordinari della comunione, un servizio di aiuto al Parroco e alle persone anziane o ammalate: a ricevere il ministero fedeli delle parrocchie di Maria Madre a Lavagna, S. Lorenzo della Costa a S. Margherita L., della Cattedrale, di Ne, di Nascio e di Caminata, dalla zona pastorale di S. Salvatore di C., da S. Anna di Rapallo e Borgonovo. In questa giornata hanno rinnovato il proprio impegno anche i sacristi egli addetti al culto.

Potrebbero interessarti anche...