Warning: preg_match(): Compilation failed: nothing to repeat at offset 1 in /web/htdocs/www.diocesichiavari.it/home/wp-includes/class-wp.php on line 218

Warning: preg_match(): Compilation failed: nothing to repeat at offset 1 in /web/htdocs/www.diocesichiavari.it/home/wp-includes/class-wp.php on line 219
Incontro regionale dei seminaristi liguri - Diocesi di Chiavari

Incontro regionale dei seminaristi liguri

CHIAVARI – Nel cammino in preparazione al sacerdozio, i seminaristi della Liguria, ogni anno, si incontrano in una delle diocesi della regione ecclesiastica ligure per un momento di comunione e condivisione. Quest’anno è toccato a Chiavari ospitare questo momento, iniziato in mattinata nel seminario vescovile, proseguito al Santuario delle Grazie per la celebrazione dell’Eucaristia presieduta dal Card. Angelo Bagnasco. La conclusione nel pomeriggio, dopo il pranzo, con confronto sul tema del sinodo dei giovani approfondito dal vescovo di Albenga Mons. Guglielmo Borghetti.

Il cammino di formazione verso il sacerdozio ministeriale, è, anche, un percorso di discernimento interiore. L’invito che il Card. Angelo Bagnasco ha rivolto ai seminaristi liguri, riuniti nel Santuario di N. S. delle Grazie a Chiavari per il loro incontro annuale, è quello a pensarsi già nella veste di sacerdoti. Un abito interiore, prima ancora che esteriore, indossando il quale si possono vivere nel modo migliore gli anni del seminario, preparandosi ad assumere e desiderare col cuore la mensa eucaristica. Il criterio di vita, ha spiegato Bagnasco, è indicato dal mistero pasquale “Ciò in cui crediamo – ha detto il porporato – spesso non corrisponde a ciò che viviamo”. Un elemento fondamentale della vita cristiana è la lode a Dio, contraria al lamento, strumento da trasmettere anche alle comunità affidate alle cure pastorali del prete. Dinnanzi alla tentazione di cedere allo scoraggiamento, al pessimismo, occorre trovare la capacità di vedere la luce di Dio, che è sempre presente, anche dove sembra proliferare il deserto. Da qui l’invito del cardinale rivolto ai seminaristi, a prepararsi con entusiasmo alla novità del vangelo.

Potrebbero interessarti anche...