Il saluto a Don Luigi Sbarbaro. Video

Mons.-Luigi-SbarbaroDIOCESI – La diocesi ha pianto per la scomparsa di Mons. Luigi Sbarbaro. L’anziano sacerdote era a tempo malato di cuore. Nato a Belpiano il 30 settembre 1924, si è abbandonato nell’abbraccio del Signore all’età di 90 anni. Storico parroco di Sant’Ambrogio di Zoagli, dove era arrivato nel 1960, era stato anche amministratore parrocchiale di San Giovanni Battista di Belpiano. Per il suo paese natio aveva sostenuto la costruzione dell’ostello per i giovani e dell’Indian Forest. I funerali sono stati celebrati nella Chiesa di Zoagli. Qui a tratteggiarne il ricorso è stato Don Sergio Chiappe, attuale parroco, ricordando la disponibilità e l’affabilità del sacerdote. Il vescovo Mons. Alberto Tanasini ha sottolineato come “Il programma della vita di Mons. Luigi Sbarbaro è stato fare del bene”. La cara salma è stata quindi trasferita a Belpiano, nella tomba di famiglia, dove, prima della tumulazione, è stata celebrata un seconda celebrazione funebre, presieduta dal fratello Mons. Eugenio Sbarbaro, vescovo e già nunzio apostolico.

GUARDA IL SERVIZIO REALIZZATO DA TELEPACE

Potrebbero interessarti anche...