Preghiera del vescovo per i defunti

CHIAVARI – “Preghiamo per i nostri morti affinché possano entrare nella gloria di Dio ma riflettiamo anche sulla nostra vita”. Questo l’invito del Vescovo nel giorno in cui la Chiesa fa memoria di tutti i fedeli defunti. Nel cimitero monumentale di Chiavari Mons. Tanasini ha presieduto la celebrazione eucaristica a cui hanno preso parte le autorità civili e militari.

Facciamo in modo che nella nostra vita non ci siano decisioni contrarie all’Amore di Dio, che siano un rifiuto dell’Amore del Padre, inferno che ci allontana da Lui e dai fratelli. Il Vescovo, nella messa celebrata nella cappella del cimitero monumentale di Chiavari, ha esortato i fedeli ad essere già oggi testimoni di uno stile di vita aperto agli altri. In vista di quel giudizio di misericordia e di verità che dopo la morte aspetta ciascuno di noi. Sarà la gloria dei Figli di Dio, ha continuato il Vescovo, ma che passerà anche attraverso il momento della purificazione, il constatare le mancanze e il non aver vissuto nella pienezza quell’amore che ci veniva dato la possibilità di sperimentare. Di qui la necessità di pregare per i nostri defunti.

Potrebbero interessarti anche...