Il vescovo Devasini incontra l’azione cattolica diocesana

LAVAGNA – Nell’ambito degli incontri che il vescovo Devasini sta compiendo in questo tempo di avvicinamento al Natale, si è collocato anche un momento di ascolto e condivisione con i rappresentanti dell’Azione Cattolica Diocesana.

 

Il vescovo Giampio Devasini ha incontrato per la prima volta i rappresentanti dell’Azione Cattolica Diocesana. Un incontro improntato all’ascolto e al dialogo, in cui i vari esponenti di AC, giovani, adulti, hanno formulato le loro domande e ottenuto dal vescovo risposto o spunti di riflessione. A sua volta Mons. Devasini ha posto alcune domande a coloro che erano presenti nel salone di Maria Madre a Lavagna. Ad introdurre il confronto il presidente di Azione Cattolica, Paolo de Angelis Mastrolilli che ha aperto l’incontro con un augurio. Il momento a Lavagna si è collocato proprio alla vigilia di un altro importante incontro che vede protagonisti due giovani dell’Azione Cattolica Ragazzi, Alberto e Benedetta, insieme alla loro educatrice, Maria, ricevuti in udienza privata da Papa Francesco. L’impegno che l’associazione ha ribadito in questo tempo di cammino sinodale della Chiesa, è quello di rafforzare il rapporto di comunione e fraternità con il vescovo e con le parrocchie.

Potrebbero interessarti anche...