Via Crucis dell’Azione Cattolica Ragazzi. L’invito a sperimentare l’amore di Cristo

CHIAVARI – E’ tornata a svolgersi in presenza la Via Crucis delle famiglie organizzate dall’azione cattolica ragazzi. Nella Cattedrale di N.S. dell’Orto a Chiavari un toccante momento di riflessione con diversi gesti concreti. L’invito di Mons. Devasini a sperimentare l’amore di Cristo.

Il cuore di un uomo, il Centurione del Vangelo ma uguale a quello di tanti uomini al giorno d’oggi, imprigionato da un muro di mattoni che solo l’incontro con Gesù riesce ad abbattere e a trasformare in un orizzonte. E’ nella via Crucis dei bambini e delle famiglie organizzata dall’Azione Cattolica Ragazzi nella Cattedrale di N.S. dell’Orto a Chiavari che questa conversione del cuore è stata percorsa e rappresentata. Con canzoni, letture, riflessioni e gesti concreti. Come quello di trasformare un muro invalicabile in un sole colorato e acceso. Quell’incontro con l’Amore gratuito di Cristo sulla Croce che lo Vescovo Devasini ha invitato a sperimentare concludendo il momento di preghiera, prima di mettere la sua firma sulla bandiera della pace che tutti i presenti sono stati invitati a firmare. Ad attraversare i diversi momenti di preghiera e di riflessione l’ombra della guerra. Da qui la scelta dei gesti concreti che ciascuno può mettere in atto per percorrere con convinzione la via della pace.

Potrebbero interessarti anche...