Categoria: In evidenza

Premio bontà “Don Nando Negri” a Enrico Devoto

SAN SALVATORE DI COGORNO – Alla comunità ucraina del Tigullio è andata la segnalazione speciale in occasione della tredicesima edizione del Premio Bontà don Nando Negri. Sabato al Villaggio del Ragazzo di San Salvatore di Cogorno il Vescovo ha presieduto la Santa messa in occasione del 16° Ad-Dio a don Nando, la festa che...

Rapallo recupera tutte le sue tradizioni: processione e incendio del castello

RAPALLO – Per Rapallo il momento conclusivo delle festività patronali sarà domenica 10 luglio quando la comunità si ritroverà al Santuario di Montallegro per l’adempimento del voto fatto dalla città, affidandosi alla Vergine Maria. Alle 10.30 la Messa Pontificale sarà presieduta dal vescovo Giampio Devasini. Ieri sera si è rinnovato il rito della processione,...

Processione per N. S. dell’Orto a Chiavari col vescovo Sacchi

CHIAVARI – La processione di N. S. dell’orto ha concluso solennemente le celebrazioni patronali a Chiavari. Il rito presieduto dal vescovo di Casale Monferrato Mons. Gianni Sacchi, venuto a Chiavari in segno di amicizia e per tenere fede alla promessa fatta un anno fa al vescovo Giampio Devasini, nel momento del suo insediamento in...

Concerto “E vo’ gridando pace” in onore a N. S. dell’Orto

CHIAVARI – Tra le tradizioni che quest’anno sono state rispettate nella loro pienezza, il concerto in Onore della patrona della Diocesi N. S. dell’Orto. L’evento, a cura dell’Associazione Simon Boccanegra, ha preso spunto proprio da un’aria dell’omonima opera per lanciare un messaggio di pace al mondo. Il titolo “E vo gridando pace!”.

N. S. dell’Orto, Devasini: alleanza tra istituzioni, chiesa, famiglia e scuola

CHIAVARI – Un invito forte a costituire una alleanza fra istituzioni, chiesa, famiglia e scuola per affrontare ogni crisi: la riflessione sul valore della politica come carità e il ricordo di Marco Di Capua nella solennità di Nostra Signora dell’Orto. OMELIA DI MONS. DEVASINI «Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio e...

Il vescovo “accende” la sparata del panegirico

RAPALLO – La tradizione a Rapallo quest’anno è stata rispettata appieno. Dopo la celebrazione eucaristica nella Basilica, i presenti si sono trasferiti sul lungomare per la tradizionale sparata del panegirico. L’allestimento del mortaretti, oltre 7000, è stato curato dal Sestiere Borzoli. Ad appiccare la miccia che ha dato il via alle esplosioni è stato...