Categoria: Diocesi

La gioia per due nuovi sacerdoti

DIOCESI – Domenica 13 settembre la diocesi di Chiavari festeggia l’ordinazione di due nuovi sacerdoti: Don Andrea Costa e Don Jacopo De Vecchi. Costa ha 38 anni, ed è originario della parrocchia di S. Maria del Campo a Rapallo. Ha lavorato come tecnico informatico prima di entrare in seminario. In questi anni ha prestato...

Ordinanza sul limite di accesso nelle chiese

DIOCESI – L’ordinanza firmata dal presidente della Regione Liguria, relativa ai limiti di accesso nelle chiese della Liguria, cambia di poco l’attuale assetto per molte parrocchie. Nelle chiese più grandi in termini di capienza si potrò superare il limite dei 200 posti – come ad esempio nel caso della Cattedrale di Chiavari. Rimangono invariate...

Festa di N. S. della Guardia a Gattorna

GATTORNA – Al santuario di Gattorna si concludono oggi con la Messa di ringraziamento celebrata alle 18 da don Emilio Iozzelli, i festeggiamenti in onore di N. S. della Guardia. Le celebrazioni quest’anno sono state ricondotte all’essenziale dall’emergenza Covid, ma hanno fatto riscoprire il senso autentico della festa, quello richiamato anche dal Vescovo Alberto...

Festa N. S. della Guardia a Velva

CASTIGLIONE CHIAVARESE – E’ sempre solida, la devozione a Maria, venerata sotto il titolo di Nostra Signora della Guardia, a Velva. Questa mattina l’Eucarestia è stata concelebrata dai due Vescovo di Chiavari e della Spezia, mons. Alberto Tanasini e mons. Luigi Ernesto Palletti. Un segno di unità per un santuario che sorge proprio sul...

Festa di San Bernardo a Celesia

CELESIA – Nel giorno della festa di San Bernardo, la comunità parrocchiale di Celesia ha festeggiato, oltre al Santo titolare della parrocchia, anche la fine dei lavori di restauro. Alla presenza del vescovo Alberto Tanasini, sono stati inaugurati gli interventi che hanno rinnovato il tetto e gli interni della chiesa.

Festa di Sant’Elena a Campegli

CASTIGLIONE CHIAVARESE – Il borgo di Campegli, a Castiglione C., ha festeggiato insieme al Vescovo la festa patronale di Sant’Elena. I fedeli hanno seguito la Messa sul piazzale, all’aria aperta. Mons. Tanasini ha ricordato che nella zona non ci sono stati ammalati di Covid e per questo ha affidato il ringraziamento alla Santa.