Il vescovo in visita alla Hi-Lex di Sampierdicanne

CHIAVARI – In questi giorni il Vescovo di Chiavari, Alberto Tanasini, sta visitando diverse realtà produttive del territorio per la celebrazione del precetto pasquale; alle Hi Lex di Chiavari ha invitato a riflettere sulla consonanza fra la propria vita ed il Vangelo.

Mons. Tanasini ha celebrato il precetto pasquale alla Hi Lex di Chiavari, ex Lames; un appuntamento che si ripete ogni anno, che è anche una occasione di incontro fra il pastore della Diocesi, il personale ed i dirigenti della fabbrica. Il Vescovo ha proposto una riflessione tratta dalla liturgia del giorno, soffermandosi sull’annuncio del Vangelo in Asia minore da parte di Paolo e Barnaba. E ha descritto, in particolare, da un lato il loro impegno nella diffusione della fede, dall’altro l’entusiasmo di chi accoglieva tale annuncio. La riflessione non è una mera esegesi biblica, ma h un forte aggancio alla realtà concreta della vita di fabbrica e del lavoro; mons. Tanasini lo ha spiegato proseguendo la sua riflessione sul Vangelo proposto dalla liturgia del giorno, e osservando che, di fatto, ciascuno è chiamato, nella vita, a prendere posizione di fronte a Cristo e alla sua proposta. E’ la stessa ragione per cui la Chiesa si occupa del mondo del lavoro e dell’economia, non tanto per proporre ricette o soluzioni, quanto, piuttosto, per evidenziare la legge fondamentale, che è l’uomo redento da Cristo.

Potrebbero interessarti anche...