Festa di N. S. della Lettera a S. Margherita L.

SANTA MARGHERITA LIGURE – Essere lettere vive per testimoniare agli uomini il messaggio di Gesù. Nella chiesa di S. Giacomo di Corte, il Vescovo sottolinea quanto oggi sia importante essere testimoni di Cristo, per farlo conoscere e per far arrivare lontano il suo invito. Un vivere il proprio essere in modo così serio e vivo da essere percepito dagli altri. Come fece Maria, spiega Mons. Tanasini, che in una lettera – inviata secondo la tradizione ai messinesi – spinse ad incontrare suo Figlio, sollecitando una vita improntata ad un rapporto vivo con il Signore.
Di qui l’esortazione di Mons. Tanasini a ripensare la comunità diocesana. Oggi, spiega, c’è bisogno di una Chiesa aperta e non chiusa.

Potrebbero interessarti anche...