Festa della Santa Croce a Sestri Levante

SESTRI LEVANTE – Il sacrificio di Dio sulla croce deve spingere il cristiano a cercare la salvezza attraverso gesti d’amore. Nella solennità del Santo Cristo, il Vescovo ha presieduto la Santa Messa nella basilica di Santa Maria di Nazareth a Sestri Levante. L’uomo di oggi in realtà cerca la sicurezza, ma Gesù ci insegna che l’unica salvezza possibile è il dono di se, ha spiegato Mons. Tanasini.

Quale senso ha la parola salvezza? A questa domanda il Vescovo Mons. Alberto Tanasini ha provato a dare una risposta alla luce della fede. Lo ha fatto in occasione della festa del Santo Cristo nella messa presieduta nella basilica di S. Maria di Nazareth a Sestri Levante. Alla presunzione dell’uomo di oggi che crede di salvarsi da solo (in realtà quello che gli uomini cercano è la sicurezza) il cristiano risponde guardando al sacrificio della Croce: “Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo figlio unigenito perchè chiunque creda il Lui non perisca ma abbia la vita eterna” ha sottolineato il pastore della Diocesi citando il passo del Vangelo di Giovanni.

La salvezza del mondo quindi è l’Amore, ha proseguito il Vescovo, quello di Gesù fin sulla croce, quello infinito di Dio. Quell’amore che vince il male che erode la nostra vita e che nessuna sicurezza riesce a sconfiggere.

Potrebbero interessarti anche...