Visita del vescovo agli anziani della residenza “Le due Palme”

SESTRI LEVANTE – Nel contesto della visita pastorale che il vescovo sta compiendo nell’ambito di comunità di Sestri L., Mons. Alberto Tanasini ha incontrato gli anziani ospiti della residenza protetta Le due Palme. L’incontro col pastore della diocesi è una consuetudine per la struttura che ospita 85 anziani residenziali.

Lode di Dio e gioia nel cuore: sono i due doni che il vescovo Alberto Tanasini ha indicato agli ospiti della residenza protetta le Due Palme di Sestri L., come frutti da ricercare, in qualsiasi fase della vita. Commentando le letture, Mons. Tanasini ha focalizzato l’attenzione sull’importanza della preghiera. La logica della terra ci fa pensare che le persone valgano per quello che fanno. Il Vangelo rovescia questo modo di pensare: ciascuno vale per quanto loda Dio, con tutto il suo corpo, in qualsiasi condizioni si trovi. Da qui l’incoraggiamento.Il vescovo ha quindi esortato i presenti a lasciarsi affascinare da Gesù, che vuole il bello della nostra vita. L’incontro nella residenza protetta quest’anno si è svolto nel cuore della visita pastorale che il vescovo sta compiendo a Sestri L. anche se la consuetuine di questo momento è ormai consolidata. La residenza Le due Palme è una piccola comunità nel cuore della città. Agli 85 ospiti residenziali, si uniscono gli addetti ai servizi, i dipendenti della Stella Polare e i familiari, che possono essere presenti, in qualsiasi momento della giornata.

Potrebbero interessarti anche...