Il vescovo in visita alla comunità di Trigoso

SESTRI LEVANTE – Un momento raccolto e familiare ha caratterizzato la visita pastorale del vescovo Alberto Tanasini alla comunità di Santa Sabina il Trigoso. Il pastore della diocesi ha stimolato i fedeli presenti ad andare avanti nella condivisione con le altre parrocchie e rafforzando le attività di alcuni enti, presenti sul territorio parrocchiale da anni.

La comunità di Santa Sabina di Trigoso ha iniziato l’Avvento con la Messa celebrata dal Vescovo, in visita pastorale; un incontro semplice, nella celebrazione dell’Eucarestia e nel dialogo con gli abitanti della frazione di Sestri Levante.E’ stata l’occasione per ribadire alcuni dei punti cardine della visita, ovvero, innanzitutto, l’invito a consolidare il cammino di comunione con le altre parrocchie dell’ambito di Sestri e Riva. La comunità è piccola nei numeri ma particolarmente vivace; il momento del catechismo è sempre gioioso e le famiglie sono coinvolte nella formazione dei ragazzi. La visita è stata l’occasione per presentare l’attività del Circolo Acli e del Circolo ricreativo, che collaborano fedelmente con la parrocchie, nello spirito di comunità che contraddistingue il paese. La parrocchia avrà a breve la gioia di accogliere le reliquie di San Gottardo.

Potrebbero interessarti anche...