La Parola di Dio nel quotidiano: incontro con i giovani

CHIAVARI – Ha tratto spunto dalla celeberrima Vocazione di San Matteo, il dipinto di Caravaggio conservato nella chiesa di San Luigi dei Francesi, a Roma, la riflessione che padre Matteo Suffritti, 38enne gesuita di origine bolognese, cresciuto nell’esperienza dello scoutismo, ha proposto ai giovani della Diocesi di Chiavari, nel corso di un incontro dedicato al tema della Parola di Dio. L’obiettivo della serata era quello di riflettere sulla concretezza della Parola di Dio nella vita di tutti i giorni; come leggere dunque la Scrittura lla luce dell’incontro con il Signore; perchè la misericordia, è stato sottolineato, entra in tutti i luoghi della vita.

Potrebbero interessarti anche...