Annunciazione: come Maria accogliamo il progetto di salvezza

DIOCESI – Il Vescovo Tanasini ha celebrato la messa a porte chiuse dalla cappella del Seminario di Chiavari  nel giorno della Festa dell’Annunciazione. L’Annunciazione – ha spiegato –  rappresenta per l’umanità un inizio nuovo, sta a noi decidere di accogliere il progetto di salvezza che ci viene offerto dal Signore. Così Mons. Tanasini ha esortato ad emulare la Madre di Gesù. 
“Come Maria siamo chiamati ad accogliere questo progetto d’amore, l’amore di Dio per gli uomini che si può comprendere solo vivendolo”.

Potrebbero interessarti anche...