Lutto in diocesi per la scomparsa di don Guido Balzarini

DIOCESI – Cordiale, effervescente, sempre aperto al dialogo: lo ricordano così, i sacerdoti della Diocesi, don Guido Balzarini, scomparso all’età di 89 anni. Il sacerdote non faceva parte della nostra Diocesi: nato a Ottone, in provincia di Piacenza, il 29 marzo 1931, e ordinato a Bobbio nel giugno del 1954 dov’è stato incardinato, giunse a Chiavari dopo aver ottenuto la cattedra di Filosofia e Storia al Liceo Classico Delpino. Qui ha insegnato per diversi anni fino al pensionamento. Anche in seguito è rimasto in Diocesi, pur non avendo particolari incarichi pastorali. Aiutava dove poteva, era impegnato nel movimento ecclesiale d’impegno culturale e partecipava a incontri di preghiera per i maestri cattolici, si occupava di sostenere l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Don Balzarini era ospite della Casa del Clero da una decina di anni, negli ultimi tempi le sue condizioni erano peggiorate. Telepace lo aveva intervistato l’ultima volta nel 2018, al compleanno di Mons. Nicola Tiscornia a cui il sacerdote piacentino era molto legato.

Potrebbero interessarti anche...