Un nuovo parroco per tre comunità di Carasco

CARASCO – Nelle celebrazioni domenicali è stata ufficializzata la nomina di don Stefano Bruzzone come parroco delle comunità di S. Nicolò di Paggi, di S.Quirico di Rivarola e di S. Eufemiano di Graveglia a Carasco. Don Stefano subentrerà all’attuale parroco don Enrico Dondero che, avendo compiuto 75 anni lo scorso 3 dicembre, ha presentato le proprie dimissioni, accettate dal vescovo. Don Enrico continuerà a prestare servizio pastorale in diocesi, con altre mansioni. Don Stefano Bruzzone, 37enne, ordinato sacerdote il 4 giugno 2017, ha ricoperto, in questi anni, l’incarico di vice parroco nelle comunità parrocchiali di San Marziano, S. Maria di Sturla e San Pietro di Sturla a Carasco, e nelle parrocchie di San Colombano di Vignale, San Martino del Monte, Celesia e Cichero. L’ingresso è stato fissato per domenica 14 febbraio nella parrocchia di Sant’Eufemiano a Graveglia.

Potrebbero interessarti anche...