Un WhatsApp con spunti di riflessione su San Giuseppe

DIOCESI – Un messaggio, breve, ma che sia spunto di riflessione sulla figura di S. Giuseppe e sulla cura della famiglia. L’iniziativa, degli uffici pastorali regionali, prende spunto dalla lettera “Patris Cordae”, scritta da Papa Francesco in occasione del 150° anniversario della dichiarazione di San Giuseppe come patrono della Chiesa universale. Raccoglie poi l’invito del Pontefice, che ha voluto che questo fosse l’anno della Famiglia, con inizio il 19 marzo (che è appunto la festa di S. Giuseppe) e fine il 26 giugno 2022 in occasione del X Incontro Mondiale delle Famiglie. Il progetto degli uffici della famiglia liguri sarà, nel concreto, un breve messaggio tratto dalla patris cordae, condiviso attraverso i canali social e il sito internet della Diocesi. Uno ogni mercoledì, fino al 19 marzo.

Potrebbero interessarti anche...