Sparata del panegirico in omaggio alla Madonna

RAPALLO – Puntuale, come ogni due luglio, Rapallo si è fermata a mezzogiorno per il tradizionale panegirico, che, sebbene in forma ridotta, si è svolto sul lungomare cittadino. Tremila i mortaretti della sparata che anche quest’anno ha coinvolto tutti i sestieri. Quest’anno ad appiccare la miccia il vescovo Giampio Devasini.

Potrebbero interessarti anche...