Festa del Sacro cuore a Ferrada, Mons. Devasini: chiunque compie il bene è di Gesù

MOCONESI – La comunità di Ferrada di Moconesi ha celebrato  la solennità del Sacro Cuore di Gesù. Nella messa del mattino, il vescovo Devasini ha preso spunto dal vangelo sottolineando le parole di Gesù: “Chiunque compie il bene è dalla mia parte”. Il maltempo non ha scoraggiato i fedeli di Ferrada di Moconesi che hanno celebrato la festa del Sacro Cuore di Gesù, a cui è intitolata, insieme a Santa Margherita, la Chiesa parrocchiale. La Messa è stata presieduta dal vescovo Giampio Devasini che ha proposto un’omelia prendendo spunto dal Vangelo. Parole forti ed esigenti sono quelle pronunciate dal Signore Gesù, che inducono ad una riflessione sul cammino che ciascuno compie nella propria vita. Mons. Devasini ha messo in guardia da due dinamiche che recano grave danno alla vita della Chiesa. La prima è l’atteggiamento dell’invidioso. La seconda è invece l’Esclusivismo, ovvero il monopolio della verità che talune associazioni, gruppi o movimenti sembrano voler detenere sino considerare altri cattolici fuori della Chiesa. La domanda, ha spiegato il vescovo, che dobbiamo porci è “Siamo o non siamo di Gesù”. Il Signore risponde con esempi e parole forti ed esigenti che, tuttavia aprono alla felicità vera.

Potrebbero interessarti anche...