Celebrazioni per il 4 novembre. In Cattedrale la Messa del vescovo Devasini

CHIAVARI – Proteggere, intervenire, educare. Tre verbi che il Vescovo usa per descrivere le Forze Armate. Alla Messa in Cattedrale tutte le divise sono in festa: si celebra il 4 novembre, anniversario della vittoria dell’Italia nella prima guerra mondiale e la firma dell’armistizio. Più di cent’anni dopo non viene meno quel legame di fiducia tra la gente e le forze di sicurezza. Mons. Devasini, nel saluto iniziale, ricorda la necessaria missione delle forze armate di proteggere le persone da tutte le forme di sopraffazione, soprattutto i più deboli, che non possono affermare da soli i loro diritti.
Intervento dunque, spesso duro, contro i comportamenti irrispettosi, ma anche azione educativa per una vita sociale migliore.

Potrebbero interessarti anche...