Festa della Madonna delle Grazie a Cogorno

COGORNO – Nella terza domenica del tempo di Pasqua la parrocchia di San Lorenzo è solita festeggiare Nostra Signora delle Grazie. Per la piccola comunità di quasi mille abitanti che sorge sulla collina di Cogorno, la festa è coincisa quest’anno con il conferimento del sacramento della confermazione da parte del Vescovo a sette giovani, cinque ragazzi delle medie e due di una comunità che sorge a poche centinaia di metri dalla chiesa. Sono stati proprio i cresimandi ad accogliere Mons. Devasini al suo arrivo prima della celebrazione. A loro l’invito da parte del pastore della diocesi, nel commentare il Vangelo della domenica, di seguire l’esempio di Gesù quando chiede a Pietro per tre volte se lo amasse veramente. Domande che nelle diverse formulazioni vanno capire come l’amore di Dio sia capace di adattarsi a quello che la persona è in grado di dare, che chieda in cambio sempre di più ma che parta dall’ascolto di colui che ha davanti, le sue fragilità, il suo vissuto. Nel corso della celebrazione il Vescovo ha conferito il sacramento della confermazione ai ragazzi accompagnati dai loro padrini e madrine. Una comunità che ha preso parte unita al momento di festa e che da sempre vive la festa di N.S. delle Grazie con molta partecipazione.

Potrebbero interessarti anche...