Il vescovo conclude l’esperienza estiva dei ragazzi all’oratorio di Monleone

CICAGNA – E’ stata la fraternità il tema di Estate ragazzi 2022, il mese di luglio di Oratorio estivo organizzato ogni anno a Monleone di Cicagna. Un mese di giochi, attività, amicizia e fede.

Volendo trovare una buona notizia, nell’estate del 2022, è utile andare dove ci sono bambini e ragazzi che si ritrovano, che vivono insieme esperienze di socialità e di fede.
In Val Fontanabuona, a Cicagna, nell’Oratorio Maria Ausiliatrice di Monleone, ad esempio: ottanta bambini e bambine hanno partecipato ad Estate ragazzi, il mese di luglio trascorso insieme. E con loro ci sono stati 36 animatori, che hanno imparato da qualcuno più grandi di loro come stare con i più piccoli. L’Oratorio è gestito da un gruppo di genitori nell’Associazione Mornese. Nell’estate del Covid ha potuto accogliere solo 20 ragazze e ragazzi. Lo scorso anno erano quaranta, quest’anno sono raddoppiati. Quello che imparano è lo stare insieme, quello che vedono è la fede. La messa, celebrata dal Vescovo Devasini a conclusione del mese insieme, è stata una grande festa del grazie. All’inizio della celebrazione i bambini e le bambine dell’Oratorio sollecitati dal Vescovo, hanno detto i loro grazie a chi li ha accompagnati in queste settimane.

Potrebbero interessarti anche...