Solenne processione con N. S. dell’Orto

processione-nDIOCESI – Questa è stata la preghiera del vescovo alla Madonna dell’Orto: aiutare la comunità ad edificare il bene e, di fronte alle difficoltà, affidarsi alla misericordia di Dio. L’impegno è stato richiesto da Mons. Alberto Tanasini ai fedeli diocesani al termine della solenne processione per le vie di Chiavari con l’effige di N. S. dell’Orto. Il gesto benedicente che Maria compie sollevando il braccio destro al bambino, vuolo essere un augurio di bene, ma al tempo stesso un richiamo a fare il bene, gli uni per gli altri.

GUARDA IL SERVIZIO REALIZZATO DA TELEPACE

Potrebbero interessarti anche...