Lettera del vescovo per il Convegno

Convegno diocesano 2015DIOCESI – L’invito del vescovo per il convegno diocesano 2015. “Si avvicina la ripresa dell’Anno Pastorale e anche quest’anno desideriamo aprirlo con il Convegno Diocesano. E’ stato spontaneo dedicare il convegno al tema della Misericordia, che darà l’impronta a tutto l’anno. Penso anche che il tema dell’Anno Giubilare non rimandi, ma piuttosto apra con una forte impronta anche l’itinerario di attuazione in Diocesi dettato da Evangelii Gaudium, che chiede, come noto, il rinnovato impegno per l’Evangelizzazione. Per questa ragione desidero che il Convegno non abbia solo carattere “culturale” e neppure solo quello di “spiritualità”, ma si svolga in modo tale da dare un impulso all’azione pastorale per l’anno in Diocesi. Pertanto se non può mancare una relazione che dia una impostazione di fondo con l’ispirazione biblica del tema (relazione tenuta da Don Claudio Doglio), subito dopo si terranno gruppi di lavoro che aiutino a considerare come le esigenze della Misericordia evangelica debbano intevenire in vari settori della azione pastorale in Diocesi. Io desidero pregare che si partecipi non solo con l’ascolto della relazione, che certo sarà capace di coinvolgere profondamente, ma anche prendendo parte al lavoro dei gruppi. Non si pensi che possano dare il loro apporto solo gli “specialisti” dei vari settori. Come ricorda Papa Francesco ogni voce del popolo di Dio è preziosa, può esprimere legittime esigenze e dare concretezza all’azione pastorale. Gli Uffici di Curia si sono impegnati a tradurre il frutto del lavoro nelle indicazioni e con sussidi di sostegno alla vita delle nostre Comunità per l’Anno che inizia e che ci aspettiamo ricco di Grazia. Così il cammino della Diocesi sarà nello stesso tempo ricco per il comune indirizzo e per la varietà delle espressioni.”

Invito Convegno Diocesano
Invito Convegno Diocesano
INVITO CONVEGNO (1).pdf
2.4 MiB
358 Downloads
Dettagli

Potrebbero interessarti anche...