Finale #crederenoncredere

CREDERENONCREDERECHIAVARI  – Videoclip musicali, documentari, cortometraggi e fotografie: con queste tecniche espressive tanti ragazzi hanno partecipato all’edizione 2016 del concorso Crederenoncredere, promosso dal Servizio di pastorale giovanile in collaborazione con il Villaggio del ragazzo, l’Associazione don nando Negri e la Fonmdazione Stella dell’Evangelizzazione. Con l’obiettivo di aiutare i ragazzi a riflettere sui valori più importanti della loro vita. Nell’anno Santo della Misericordia sono state messe al centro alcune parole chiave, come perdono, accoglienza, compassione. Temi che i ragazzi hanno sviscerato con profondità, originalià e attenziione. Il primo premio assoluto è andato a Chiara Manfredini, per una foto scattata durante la festa di compleanno di un amico, diciottenne. La foto si intitola Il sorriso in uno sguardo, e gli occhi sono quelli della mamma del ragazzo, al quale, alla nascita, era stata annunciata una breve speranza di vita. Chiara è stata accompagnata a questa festa dal papà Luca, pediatra.

 

GUARDA IL SERVIZIO REALIZZATO DA TELEPACE

Potrebbero interessarti anche...