Premio bontà Don Nando Negri

PREMIO BONTASAN SALVATORE DI COGORNO – Il 10° anniversario della partenza per il paradiso di Don Nando Negri è stato ricordato al Villaggio del Ragazzo di San Salvatore. Il vescovo ha celebrato la Messa, sono stati consegnati gli attestati agli allievi della formazione professionale ed assegnato il Premio Bontà. Il Villaggio è stato rinominato dal vescovo Casa della Misericordia. Nella parabola del buon samaritano narrata nel Vangelo si sono rivissuti i tratti della personalità del fondatore dell’opera diocesana. Protagonisti della giornata di festa al villaggio sono stati i giovani. In primis quelli che hanno conseguito l’attestato di qualifica nell’ambito dei corsi triennali della formazione professionale.  Il premio Bontà 2016 è stato assegnato a Veronica Podestà. Infermiera professionale, ha vissuto un’esperienza missionaria nel dispensario di Man in Costa d’Avorio. Simbolo della bontà quotidiana Giorgia Ottrìa, mamma che dopo un grave incidente stradale occorso al figlio, si è dedicata totalmente a lui, nel tentativo di ridonargli una nuova vita.

 

GUARDA IL SERVIZIO REALIZZATO DA TELEPACE

Potrebbero interessarti anche...