Festa dell’Assunta a Rapallo

santa maria del campoRAPALLO –  La Comunità di Santa Maria del Campo a Rapallo ha voluto ringraziare la Madonna con un gesto simbolico ma significativo: il dono di un cero pasquale da parte del Comitato Fuochi Santa Maria, costituito 10 anni fa. Il cero è stato posto in un porta candela a forma di mortaretto di grandi dimensioni, a significare, come anche la pirotecnica, voglia essere un gesto di devozione e di fede. La messa vespertina della vigilia è stata presieduta dal vescovo diocesano. Mons. Alberto Tanasini ha invitato i fedeli a non perdere mai la speranza, proprio come Maria, che si è affidata sino alla Gloria nei cieli. La comunità è molto legata al culto mariano, partecipa alle celebrazioni religiose e dà vita a festeggiamenti civili. Il passato, invece, è stato ripercorso in un volume “Ricordi” da Adriana Campodonico, che, sollecitata dai nipoti, ha trascritto alcune pagine di storia della comunità.

Potrebbero interessarti anche...