Salvator Bizimana, seminarista che diventa diacono

https://youtu.be/wAqWKfEhW5g

salvator-bizimanaSANTA MARGHERITA LIGURE – Giovedì 8 dicembre, nella Solennità dell’Immacolata concezione, alle 18, il Vescovo di Chiavari, Alberto Tanasini, ordinerà diaconi due seminaristi, Salvator Bizimana e Stefano Bruzzone. Salvator è originario del Burundi. Quando è nato, volevano chiamarlo Salvatore; ma suo padre ha insistito perchè quell’ultima vocale nel nome venisse tolta, e ripeteva “mio figlio non può avere lo stesso nome di Gesù, e lui è l’unico salvatore”. Originario della diocesi di Buzumbura, Salvator arriva in Italia nel 2002, per iniziare gli studi filosofici e teologici alla Pontificia Università Urbaniana, ex Propaganda Fide, grazie all’amicizia con alcuni volontari della Comunità di sant’Egidio. Nel suo cammino di formazione scopre il desiderio di diventare sacerdote diocesano, e così, grazie al suo insegnante di Dogmatica, conosce il Vescovo di Chiavari, Alberto Tanasini. Arriva nella nostra Diocesi nel 2013, e completa l’ultima parte dei suoi studi romani vivendo nel Seminario chiavarese. Inizia così la sua esperienza pastorale nelle comunità del territorio, inizialmente a Cicagna, dove è parroco don Mario Moltedo, prestando servizio anche all’Oratorio Salesiano di Monleone. Poi è iniziata l’esperienza pastorale nelle parrocchie di Santa Margherita e San Giacomo di Corte a S. Margherita Ligure, con il parroco don Gian Emanuele Muratore. La parrocchia di S. Margherita diventerà la sua “casa” nella Diocesi di Chiavari. In Burundi a pregare per lui ci sono la mamma, due sorelle e uno stuolo di nipoti. Non potranno essere fisicamente in Cattedrale il giorno dell’ordinazione, ma gli saranno vicine con il cuore e con la preghiera: una vicinanza nello spirito, sostegno fondamentale in vista di questo passo decisivo nella sua esistenza. Dal Cielo, lo accompagneranno il papà ed il fratello, prematuramente scomparsi, a distanza di pochi mesi l’uno dall’altro, nel 1997.
Il papà, però, gli ha lasciato il nome, un nome che è anche l’indicazione di una strada intrapresa.

Potrebbero interessarti anche...