Don Mauro Gandolfo, vicario episcopale per la formazione e cultura

don-mauro-gandolfoCHIAVARI – Don Mauro Gandolfo è stato nominato vicario episcopale per la cultura e la formazione permanente. Una figura, quella del vicario episcopale, nuova, sino ad oggi non ancora esistita in Diocesi. Avrà competenze su tutte le questioni legate alla formazione del clero e dei laici, dirigerà la scuola di teologia, curerà la biblioteca e sarà prefetto degli studi del seminario. Don Mauro Gandolfo è nato a Sestri Levante il 6 ottobre 1957. Ordinato sacerdote il 7 giugno 1981. Attualmente è vicario foraneo di Chiavari e di Lavagna, direttore della Biblioteca del Seminario vescovile di Chiavari e dell’Istituto di scienze religiose. E’ parroco di San Rufino e San Tommaso del Curlo a Leivi, comunità che saluterà a fine gennaio, per assumere il nuovo incarico pastorale nelle comunità di Santa Maria della Neve di Borgonovo; San Martino di Montemoggio e San Siro Foce.

Potrebbero interessarti anche...