Pellegrinaggio a Lourdes dal 2 al 7 settembre

DIOCESI – All’inizio di settembre, precisamente da domenica 2 a venerdì 7 in treno e dal 3 al 6 settembre in pullman, si terrà il pellegrinaggio della Diocesi di Chiavari a Lourdes. L’organizzazione tecnica è affidata all’Unitalsi di Chiavari, che accompagnerà fedeli e malati. A guidare il cammino sarà il Vescovo Diocesano Mons. Alberto Tanasini. Quest’anno si celebra inoltre il 160° anniversario delle apparizioni della Beata Vergine Maria a santa Bernadette Soubirous. Il pellegrinaggio diocesano farà suo il tema proposto per quest’anno dal Santuario: “Qualsiasi cosa vi dica, fatela” (Gv 2, 5). «Questo 2018 può essere l’occasione di un ritorno alle sorgenti, Maria e Bernadette – spiegano dal Santuario di Lourdes con una nota –: due piccole donne il cui silenzioso incontro riecheggia la parola eterna d’amore che il frastuono della nostra vita frenetica, delle nostre angosce e delle nostre paure, non permette più di percepire. Con Bernadette – è la conclusione – saremo in ascolto della Vergine del Silenzio, che ci dona la Parola unica di un Dio d’amore, creatore e salvatore. Il “messaggio” di Lourdes altro non è che la buona notizia annunciata ai poveri e affidata a loro».  Le giornate dei pellegrini saranno scandite dalla preghiera e dalle visite ai vari luoghi legati alla vita di Bernadette e alle Apparizioni Mariane: dalla Grotta alle diverse basiliche. Previste anche la Via Crucis, la Celebrazione del Vescovo Tanasini e la fiaccolata auxflambeaux.

Per informazioni e iscrizioni contattare la Sottosezione Unitalsi di Chiavari ai numeri 0185308815 – 3384329099 oppure chiavari@unitalsiligure.it.

Potrebbero interessarti anche...