Raduno diocesano delle Confraternite

CARASCO – Carasco ha ospitato nei giorni scorsi il 21° raduno delle Confraternite. A presiedere la Messa il Vescovo che, nell’omelia, ha ricordato l’importanza del servizio e dell’impegno dei confratelli in ambito caritativo.

La vita di Gesù è stata un servizio sino alla fine: lo ricorda il grande Crocifisso, portato in processione dalla Confraternite. Durante il raduno di Carasco, il Vescovo ha ricordato cosa fa grande un cristiano: non l’avere un posto, non il primato, ma il servizio, dare la vita, spenderla, farsi carico dei fratelli.

Dopo la celebrazione, la sfilata lungo le vie di Carasco. Per le Confraternite, che tengono viva una memoria antica, inizia un percorso nuovo, secondo le linee dell’assemblea sinodale di giugno.

Il raduno ha visto la presenza di tanti confratelli della Diocesi: tra di loro giovani e bambini, segno di rinnovamento.

Potrebbero interessarti anche...