Tanti amici in ricordo di Don Gian

CHIAVARI – Era un uomo libero, mons. Giancarlo Crovetto, conosciuto da tutti come don Gian. Libero come lo era Gesù. Lo ha sottolineato don Mario Moltedo celebrando l’Eucarestia nella Cappella maggiore del Seminario, con gli amici del sacerdote, morto il 22 gennaio del 2013 all’età di 72 anni. Da allora, ogni anno, gli amici di don Gian si ritrovano per la celebrazione della Messa in suo ricordo, e nella memoria di tanti altri sacerdoti che sono stati maestri, amici e padri nella fede per moltissime persone. Don Mario, nell’omelia, ha preso spunto dal brano del Vangelo nel quale Gesù dice “Il sabato è stato fatto per l’uomo e non l’uomo per il sabato”, e ha ricordato che la libertà di Gesù nasce dalla consapevolezza del fatto che il vero bene dell’uomo viene prima di qualunque altra cosa, di qualunque regola, di qualunque legge, anche religiosa, come lo era quella del riposo festivo. E’ la libertà che Papa Francesco testimonia, come una piacevole sorpresa, dal primo giorno del suo pontificato; ed era anche la libertà di don Gian, che non era un uomo rigido, dogmatico, legato alle forme e agli schemi, ma era un prete duttile, misericordioso, attento alla persona prima che alla dottrina. Un uomo libero come lo era Gesù, come tutte le persone che si ispirano a Gesù e al suo Vangelo.
E’ la libertà che vorremmo avere sempre anche noi, ha sottolineato il sacerdote, una libertà che nasce come dono di Dio dalla fedeltà ad una gerarchia di valori che mette davanti a tutto il bene dell’uomo, e così, onorando la persona, onora davvero Dio.
La celebrazione eucaristica non è stata solo una occasione di memoria, ma anche di preghiera per l’unità di tutti i cristiani; don Gian, teologo finissimo, delegato diocesano per l’Ecumenismo, morì nel cuore della Settimana per l’ecumenismo.
Di qui l’invito, mutuato dalla Liturgia, a farsi imitatori di coloro che sono eredi delle promesse: fare memoria per diventare imitatori di chi ci ha preceduto, imparare dalla fede, dalla costanza e dalla fedeltà al Vangelo testimoniata nella vita

Potrebbero interessarti anche...