Vescovo: vengo a condividere la gioia del Vangelo

CARASCO – Con la celebrazione eucaristica nella Chiesa di Rivarola di Carasco il vescovo ha aperto la sua seconda visita pastorale alla Diocesi di Chiavari. Mons. Alberto Tanasini ha rivolto un saluto ai presenti e, attraverso loro, a tutti quelli che incontrerà nel cammino attraverso gli ambiti di comunione nei Vicariati. “Il vescovo viene per condividere la nostra fede comune e vivere la gioia del Vangelo – ha spiegato nell’omelia – Il Vangelo vissuto ci riempie davvero di gioia?” ” Non c’è più una vita di fede basata sulla tradizione – ha spiegato rivolgendosi soprattutto alle persone più anziane – ma sulla testimonianza. I giovani non hanno più voglia di una vita di fede fatta di regole, di proibizioni, ma vogliono toccare la gioia attraverso la testimonianza”. In tal senso il Vangelo domenicale delle beatitudini dà una linea di indirizzo sul metodo che usa il Padre Celeste. “La beatitudine ci rivela come Dio ci guarda. Nel suo amore si fa difensore dei poveri.”

Potrebbero interessarti anche...