25 aprile: appello del vescovo all’unità e allo spirito di comunità

CHIAVARI –  La celebrazione comprensoriale del 25 aprile, a Chiavari, ha preso avvio con la Santa Messa celebrata in cattedrale dal vescovo Giampio Devasini. Nell’omelia il vescovo ha lanciato un appello all’unità e allo spirito di comunità che oggi più che mai deve contraddistinguere questo anniversario. Partendo da un’analisi di quello che è stata...

Giornata dello sportivo: Messa del vescovo a Lavagna

LAVAGNA – Ritorna l’appuntamento con la giornata dello sportivo, promossa dal Comitato Sportivo Italiano. A Lavagna, in piazza Marconi nei pressi del Porticato Brignardello, Mons. Devasini ha presieduto la santa Messa per gli atleti delle società del Tigullio. Tutte le società sono state invitate a partecipare.

#Seguimi: invito accolto da 330 giovani della Diocesi, all’incontro col Papa

ROMA – Oltre 80mila adolescenti hanno partecipato al pellegrinaggio convocato da Papa Francesco in occasione del Lunedì dell’Angelo, e, fra loro, c’erano anche più di trecento ragazze e ragazzi provenienti dalla nostra Diocesi: sono state giornate intense di amicizia, di preghiera e, finalmente, di relazioni riallacciate anche di persona.

Messa in carcere. Il vescovo: è Pasqua ogni volta che diventiamo strumenti di bene

CHIAVARI – A pochi giorni di distanza dall’ultima volta, giovedì santo, il vescovo di Chiavari è tornato a celebrare l’Eucarestia nella casa di reclusione di Chiavari. “Pasqua è ogni volta che noi diventiamo strumenti di bene per gli altri, quando viviamo nello spirito del risorto” ha detto Mons. Devasini ai detenuti. “Noi non siamo...

Messa di Pasqua in ospedale. Devasini: l’amore del Padre è concreto

LAVAGNA – Il Vescovo Giampio Devasini ha celebrato la messa di Pasqua all’ospedale di Lavagna; al termine ha incontrato le persone ricoverate e il personale nei reparti di Medicina e Neurologia. I segni sono tali perchè indicano qualcosa oltre sè. Se quel segno, però, è l’Eucarestia, nel giorno in cui si celebra la Resurrezione,...

Via Crucis cittadina a Chiavari, il vescovo: “Dio non si è pentito di aver creato l’uomo”

CHIAVARI – E’ uno percorso con cinque tappe, a cui sono legate altrettante speranze, quello della via Crucis Cittadina a Chiavari. Così i fedeli in corteo dietro alla croce, accompagnati dal vescovo Giampio Devasini, hanno sostato in cinque piazze cittadine: in piazza Roma la preghiera per la pace, in piazza Matteotti, per i giovani;...