Concerto lirico sinfonico

4583_0627_locandinaconcertocattedrale_luglio214CHIAVARI – Mercoledì 2 luglio alle 21.15 si svolgerà, in Piazza N. S. dell’Orto a Chiavari, il tradizionale concerto lirico sinfonico, promosso dell’Associazione Simon Boccanegra Onlus, in collaborazione con la Diocesi e il comune di Chiavari, in occasione delle festività patronali. Si esibiranno l’Orchestra “Chiavari Classica” diretta dal maestro Francesco Gardella, il coro C. Monteverdi, diretto da Silvano Santagata, i solisti: Elisa Martello, soprano, Federica Repetto, soprano, Marta Barusso, mezzosoprano, Silvano Santagata, tenore. Il programma prevede la prima esecuzione assoluta del brano “L’ Evangelista Luca presenta il Mistero di Maria” con le musiche inedite di Francesco Gardella, celebri arie tratte dalle grandi opere liriche  e il Concerto per Violino e Orchestra in RE maggiore op. 35 di Pyotr Ilych Tchaikovsky eseguito dal violinista di fama internazionale Andrea Cardinale. A seguire: “Io son l’umile ancella” di Adriana Lecouvreur, “Coro a bocca chiusa” da Madama Butterfly di Giacomo Puccini, “Mercè, dilette amiche” da I Vespri Siciliani di Giuseppe Verdi, “Barcarolle” da Les contes d’Offemann di Yacques Offenbach, “Sì, mi chiamano Mimì” da La Bohème di Gicomo Puccini, “Coro dei Pellegrini (Tannhauser)  di Richard Wagner. Il concerto si concluderà con “O Madonna dei bambini” di Mons. G.B. Campodonico e la partecipazione del Piccolo Coro di Telepace diretto a Nicolò Pagliettini.

 

 

 

Ad eseguirlo  sarà l’Orchestra “Chiavari Classica” diretta dal maestro Francesco Gardella,

il Coro C. Monteverdi, diretto da Silvano Santagata, con la partecipazione del  Piccolo Coro di Telepace diretto da Nicolò Pagliettini, arricchito dalle  voci soliste di: Elisa Martello soprano, Federica Repetto soprano, Marta Barusso mezzosoprano, Silvano Santagata tenore.

L’Orchestra è formata da musicisti di affermata professionalità: i migliori talenti del territorio e musicisti importanti del panorama musicale internazionale.

Il programma prevede la prima esecuzione assoluta del brano “L’ Evangelista Luca presenta il Mistero di Maria” (L.c 1) con le musiche inedite di Francesco Gardella,

celebri arie tratte dalle grandi opere liriche  e il Concerto per Violino e Orchestra in RE maggiore op. 35 di Pyotr Ilych Tchaikovsky eseguito dal violinista di fama internazionale Andrea Cardinale.

A seguire: “Io son l’umile ancella” di Adriana Lecouvreur, “Coro a bocca chiusa” da Madama Butterfly di Giacomo Puccini, “Mercè, dilette amiche” da I Vespri Siciliani di Giuseppe Verdi, “Barcarolle” da Les contes d’Offemann di Yacques Offenbach, “Sì, mi chiamano Mimì” da La Bohème di Gicomo Puccini, “Coro dei Pellegrini (Tannhauser)  di Richard Wagner, il concerto si concluderà con “La Madonna dei bambini” di G.B. Campodonico e la partecipazione del Piccolo Coro di Telepace.

Potrebbero interessarti anche...