Il vescovo a Telepace: sempre più al servizio del territorio

CHIAVARI – TelePace ha vissuto la festa per il suo 29esimo compleanno con lo sguardo proiettato al trentesimo anniversario, che si celebrerà il prossimo anno. Lo ha ricordato anche mons. Tanasini, nell’omelia pronunciata nella chiesa di San Giacomo di Rupinaro, alla presenza di amici, sostenitori, volontari, collaboratori dell’emittente diocesana, delle forze dell’ordine e di...

Alla Seac Sub il vescovo in ascolto dei dipendenti e dirigenti

SAN COLOMBANO CERTENOLI – Vivere il Vangelo è, di per sè, una testimonianza, e può cambiare il cuore. Lo ha sottolineato il Vescovo Alberto Tanasini celebrando la Messa alla Seac sub di San Colombano. Descrivendo alcune delle vicende raccontate negli Atti delo Apostoli, il pastore della Diocesi ha sottolineato come l’onestà di Paolo e...

Il vescovo in visita alla Hi-Lex di Sampierdicanne

CHIAVARI – In questi giorni il Vescovo di Chiavari, Alberto Tanasini, sta visitando diverse realtà produttive del territorio per la celebrazione del precetto pasquale; alle Hi Lex di Chiavari ha invitato a riflettere sulla consonanza fra la propria vita ed il Vangelo. Mons. Tanasini ha celebrato il precetto pasquale alla Hi Lex di Chiavari,...

Messa del vescovo alla Arinox di Riva Trigoso

SESTRI LEVANTE – Nonostante il momento di difficoltà, a livello macroeconomico, l’azienda Arinox di Riva Trigoso sta comunque portando avanti il piano di investimenti avviato alcuni anni fa, che porterà entro la fine di quest’anno all’avvio delle nuove linee produttive. E’ quanto è emerso nel corso della recente visita del Vescovo Alberto Tanasini per...

A Montallegro festa per i giubilei sacerdotali in Diocesi

MONTALLEGRO – Il clero della Diocesi si Chiavari si è radunato a Montallegro attorno al proprio pastore, mons. Alberto Tanasini per la tradizionale Giornata sacerdotale, nel corso della quale vengono ricordati e festeggiati gli anniversari speciali di ordinazione presbiterale; una occasione di festa soprattutto per il Vescovo, che quest’anno ha celebrato i 50 anni...

La virtù dell’umiltà, segno dell’amore gratuito

LAVAGNA – Chiamò i suoi fratelli “minimi”, cioè che stanno sotto a tutti. Un segno di grande umiltà quello del fondatore dell’ordine, S. Francesco da Paola, richiamato dal Vescovo a Lavagna durante la Messa celebrata nella casa delle suore Minime. Oggi l’umiltà non è più di moda, ha spiegato Mons. Tanasini, tutti vogliono apparire...